Ferrata n°7 – Parco delle Fucine

Descrizione Ferrata n° 7

Per raggiungere l’attacco della Ferrata 7 ci si dirige verso la Stretta di Luina e, seguendo i cartelli, si piega a sinistra su sentiero in parte attrezzato fino a raggiungere l’attacco della Ferrata 7. 

La ferrata si sviluppa tutta in verticale dove le braccia vengono sottoposte ad una notevole sforzo fisico sopratutto per chi non è alpinista e quindi non abituato a gestire appigli con mani e piedi direttamente sulla roccia.

Lo sviluppo verticale è di 20 metri circa sino a giungere ad una cengia dove ci si può riposare prima della parte finale anch’essa piuttosto impegnativa.

Si trova infatti una protuberanza rocciosa a forma di pancia sulla quale occorre trovare dei buoni appoggi con i piedi onde evitare di tenere troppo sotto sforzo le braccia.

Attenzione agli ultimi 2 metri in cui il cavo d’acciaio sale in obliquo senza avere a disposizione appoggi per i piedi, per cui le braccia si stancheranno molto.

previous arrow
next arrow
Slider

Posizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *