Ferrata Crench Lago d’Idro

Descrizione

L’itinerario sfrutta una serie di pilastrini addossati l’uno all’altro, collegati da piccole cengette o brevi sentierini – piccoli salti in parte rocciosi e in parte franosi di raccordo, che permettono una salita praticamente verticale della parete Sud di Punta Pelada (632 m).

La via è molto ben attrezzata con nuovi cavi d’acciaio che accompagnano costantemente la sicurezza dei percorritori.

In due punti incontriamo anche alcuni pioli (1 una volta e 3 la seconda) oltre a qualche brevissimo tratto di catena supplementare per permettere il superamento di un paio di strapiombetti un po’ ostici.

La via è estremamente logica, segue la verticale dei pilastrini seguendo i punti di minor resistenza ed i punti di collegamento più logico tra un pilastro e quello successivo.

Lo sviluppo totale è di meno di 400 m. per un dislivello di percorso attrezzato di circa 200 m.

I tempi di percorrenza della sola ferrata sono 1,30.

Non è un percorso facile e viene richiesto un discreto impegno fisico.

previous arrow
next arrow
Slider

Posizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *