Maurizio Gallesi

Da Garda a Torbole – Lago di Garda

GIORNO 1: Si parte da San Vigilio (località appena fuori Garda) lasciando l’auto al parcheggio custodito. Si prende il sentiero 41 solo per il primo tratto tenendo la direzione di Albisano (piccola Frazione) percorrendo un tracciato dedicato alla discesa in mountain bike. Il panorama è già emozionante dopo soli pochi chilometri dalla partenza. Ci portiamo a San Zeno nel giro di 45 minuti circa. Da qui si gode una bella… Leggi tutto »Da Garda a Torbole – Lago di Garda

Monte Alben – Alpi Orobie

Si parte nella zona di Tagliata dove presente un piccolo parcheggio vicino alla chiesetta. Lasciata l’auto si parte su strada asfaltata per qualche minuto sino a raggiungere l’inizio del sentiero n. 519B che si addentra nel bosco e comincia a salire ripido sino a passo Barbata. Da qui si prende il sentiero n. 525 direzione nord per Cima Campelli a quota 1800 mt.  Il sentiero continua a salire sino alla… Leggi tutto »Monte Alben – Alpi Orobie

Da Valdritta a Cima Pozzette

Stupendo panorama del Lago di Garda dalle cime di Valdritta che fu un antico circo Glaciale. Si lascia l’auto lungo la strada che sale da Novezza, verso Prà Alpesina, in prossimità del segnavia CAI n. 652. Si percorre il sentiero per circa 25 minuti sino ad incrociare il sentiero n. 66 che ci porta sino al Valdritta nel giro di 1,20 ore. Giunti in cima si può ammirare un bel… Leggi tutto »Da Valdritta a Cima Pozzette

Cresta di Naole da Rubiana

Stupendo panorama del Lago di Garda dalla cresta di Naole che porta al Rifugio Chierego sul Monte Baldo Si lascia l’auto a Peagne, proprio sopra Rubiana(VR) e si prende il sentiero n. 54 che sale a Crocetta del Monte Creta. Da qui si gode un bel panorama della val d’Adige con sotto Caprino ed Affi. Da qui il sentiero non è più molto tracciato se non una piccola traccia poco… Leggi tutto »Cresta di Naole da Rubiana

Pizzocolo – cresta Sud

Salita alla panoramica cima del Monte Pizzocolo tramite la cresta Sud Si arriva con l’auto al paese di Sanico (BS) e si prende per una mulattiera che sale alla Croce di Ortello(stupendo punto panoramico). Qui lasciare l’auto e prendere il sentiero CAI n. 287 per la cresta sud. I primi 30 minuti di cammino sono tranquilli attraverso il bosco e la parte divertente ed impegnativa arriva quando si incontra una… Leggi tutto »Pizzocolo – cresta Sud

Foresta dei Folignani – Lessinia

Suggestiva camminata nella Foresta ricca di vegetazione tipica delle valli umide e poco soleggiate. Si prosegue per Monte Scriccio dove ammirare un bel panorama sulle valli circostanti Si parte da contrada Valbusi per il sentiero dei 2 Santuari che ci porta tramite strada asfaltata sino alla partenza della foresta dei Folignani, in prossimità del ponte dell’Anguillara. Si cammina sul bel percorso sterrato della foresta per circa 30 minuti dopodiché un… Leggi tutto »Foresta dei Folignani – Lessinia

Ferrata n.12bis, n.11 Casto

Descrizione La ferrata n. 12bis parte subito dopo il parcheggio delle auto, proprio accanto alla n. 12. L’attacco si presenta subito verticale su parete con pochi appoggi per i piedi, per cui tende sin a subito a sollecitare le braccia. Un piccolo passaggio sospeso su corda d’acciaio permette di spostarsi sulla parete opposto. La via non presenta difficoltà particolari ed è carina come riscaldamento. Giunti alla fine della 12 bis… Leggi tutto »Ferrata n.12bis, n.11 Casto

Sentiero del Ponale

Spettacolare camminata da Riva del Garda sino al Lago di Ledro, su antica mulattiera della prima guerra mondiale. Molto panoramico il tratto iniziale e carino il successivo passaggio nel bosco e paesini. La passeggiata del Ponale ha origini molto antiche, infatti la strada è stata ricavata nella roccia già da metà ottocento per poi essere interrotta circa 20 anni fa. La passeggiata del Ponale si può fare a piedi o… Leggi tutto »Sentiero del Ponale

Ceraino – Monte Pastello

Escursione con visita a due antichi forti militari impiegati nella prima guerra mondiale, sino quasi in cima a Monte Pastello Lessinia Un bel percorso che ci porta a visitare due antichi forti militari della prima guerra mondiale, il forte di Ceraino e forte di Monte, oggi purtroppo in stato pietoso. Il sentiero è semplice sino all’attacco del sentiero che ci porta in cima al monte Pastello, dove comincia a farsi… Leggi tutto »Ceraino – Monte Pastello

Rivoli – Forte San Marco

Semplice escursione con visita all’antico Forte San Marco che fu usato nella prima guerra mondiale per tener sotto controllo la Val d’Adige da parte dei nostri soldati. Questo semplice percorso inizia tramite una antica strada militare molto ben tenuta che sale a tornanti sino al forte San Marco. La costruzione del forte è stata iniziata nel 1888 allo scopo di completare la linea di difesa con il confine con l’Austria-Ungheria (posto,… Leggi tutto »Rivoli – Forte San Marco